Esplode la bufera suH’Amministrazione Poletto a seguito dell’ìnterruzione dei lavori del ponte da parte della Var­danega.

« L’Amministrazione si assu­ma le sue responsabilità – at­tacca Roberto Marni, capogruppo di Impegno per Bassano -.

Per le dimissioni ora­mai è tardi: adesso devono ri­solvere il problema. Un pro­blema che affonda le radici nelle precise scelte politiche compite da chi sta governan­do la città. E stata questa Am­ministrazione, infatti, ad ap­provare questo progetto e a scegliere questa ditta».

Tamara Bizzotto. capogrup­po della Lega in consiglio co­munale. è preoccupata anche per le possibili conseguenze sulla sicurezza: «A questo punto spero che la Regione intervenga per accertare le re­sponsabilità. E’ inquietante ora la questione delle ture: non credo che il Comune abbia i mezzi per intervenire. Speriamo che il tempo sia cle­mente. altrimenti la situazio­ne diventerebbe pericolosa».

E da Venezia arriva il pesan­te affondo dal capogruppo della Lega in consiglio regionale,Nicola Fineo.

«Chiederò l’intervento ur­gente della Regione, che ha finanziato con risorse importanti questa operazione – at­tacca Fineo -. Poletto e la sua Giunta hanno dimostrato di non saper gestire una situa­zione che, pur essendo com­plicata. doveva essere affrontata in maniera totalmente diversa. Lo stop del cantiere è l’emblema del loro fallimen­to politico e amministrativo. L’Amministrazione c la ditta stanno facendo fare una figu­raccia alla città di Bassano. La triste telenovela, a cui i cit­tadini assistono da più di due anni, è imbarazzante e ha pro­dotto come unico risultato il blocco totale dei lavori di re­stauro. Il ponte, intanto, ri- nume a rischio».

Su tutte le fùrie anche l’assessore regionale Elena Donazzan e il consigliere co­munale Alessio Savona. «È inquietante ciò che emerge dalle accuse di Vardanega – attaccano -. Ci auguriamo che l Amministrazione in se­de istituzionale dia le dovute spiegazioni».

Facebook Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi